SEO e marketing digitale - Masterful Insight di Semalt

Immagina di avere un negozio senza alcuna forma di segnaletica. Nel migliore dei casi, le persone curiose potrebbero entrare per controllare i prodotti o chiedere prodotti non correlati a ciò che stai vendendo. E se avessi un negozio con un nome e le immagini dei prodotti che vendi? Ciò indurrebbe i potenziali clienti a effettuare il check-in, fare domande sui prodotti e persino acquistare alcuni dei prodotti. È probabile che queste prospettive spargano la voce sul tuo negozio e sui prodotti ad altre persone, il che si traduce in un traffico più elevato e nelle vendite. Il primo esempio è simile a un sito che non è ottimizzato mentre il secondo esempio riguarda un sito ben ottimizzato.

Il principale esperto di servizi digitali Semalt , Andrew Dyhan, descrive a fondo la strategia su come combinare i processi di SEO e marketing digitale.

Che cos'è il SEO?

L'ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) è il processo che rende un sito facile da identificare, facile da classificare e sottoporre a scansione. Al livello più elementare, l'ottimizzazione aiuta i consumatori a trovare la tua attività nel mezzo di migliaia o milioni di altre aziende ed è parte integrante di qualsiasi strategia di marketing digitale.

SEO mira a guidare gli utenti verso la tua attività attraverso piattaforme online. Per raggiungere questo obiettivo, il tuo sito Web deve essere in cima alla pagina dei risultati dei motori di ricerca (SERP). Per semplificare la comprensione, ecco un esempio perfetto:

Ogni mese, ci sono più di 14 miliardi di ricerche online. Ora, immagina cosa accadrebbe se una frazione dei 14 miliardi di ricerche cerchi la tua attività. Per ottenere il traffico pertinente diretto al tuo sito, la società deve avere un posizionamento elevato nelle attività SERP, pay per click e social media marketing.

Affinché qualsiasi azienda possa prosperare, deve fare pubblicità. E per qualsiasi attività online, SEO è l'equivalente della pubblicità gratuita. L'ottimizzazione del tuo sito semplifica il posizionamento nella prima pagina di SERP.

Poiché si ritiene comunemente che le persone eseguano la scansione e la revisione delle prime 2 pagine di SERP, la classificazione nella prima pagina offre alla tua attività la possibilità di essere trovata da persone in cerca di informazioni prima di acquistare prodotti.

Come funziona la SEO?

I crawler dei motori di ricerca utilizzano il testo per determinare il contenuto della pagina. Completano una serie di attività che portano risultati di ricerca tra cui scansione, scansione e indicizzazione, nonché valutazione di pertinenza e recupero. Gli elementi che sono noti per contribuire a un punteggio di qualità includono:

  • Meta tags
  • Accessibilità e usabilità
  • Contenuto della pagina
  • URL e nomi di siti Web
  • Design della pagina
  • Caratteristiche del collegamento

Per capire come funziona questo ciclo, è importante entrare nei dettagli su come funziona SEO:

1. Strisciando:

I motori di ricerca hanno un software noto come spider o crawler che esegue la ricerca per indicizzazione del contenuto in una pagina Web. Normalmente, non è possibile per un ragno notare se una nuova pagina è stata aggiunta o una vecchia è stata aggiornata quotidianamente. Di conseguenza, alcuni ragni potrebbero non visitare una pagina Web per un mese o due. Inoltre, i crawler non sono in grado di eseguire la scansione di pagine protette da password, filmati Flash, immagini e Javascript. Quindi, se hai una maggioranza di questi nel tuo sito, è consigliabile eseguire un simulatore di parole chiave per vedere se questi sono sottoposti a scansione dal software.

2. Indicizzazione:

Una volta terminata la scansione dello spider, le pagine vengono archiviate o indicizzate in un gigantesco database in cui vengono estratte le informazioni pertinenti ogni volta che un utente inserisce una determinata parola chiave nei motori di ricerca.

3. Cerca lavoro:

Ogni volta che viene avviata una ricerca, il motore di ricerca elabora la richiesta e la confronta con il contenuto indicizzato. Per fornire dati precisi, il motore di ricerca deve misurare la pertinenza di tutte le pagine e confrontarle con i dati indicizzati e la parola chiave inserita nella SERP.

4. Algoritmo:

Questo è uno strumento diagnostico progettato per setacciare parole chiave e URL catalogati con frasi pertinenti. Stima le risposte probabili e ripristina le pagine con la frase o la parola inserita durante le ricerche. Fondamentalmente, ci sono 3 algoritmi: algoritmi on-site, off-site e whole-site.

Ogni tipo di algoritmo esamina aree diverse di una pagina Web, inclusi collegamenti, meta tag, densità delle parole chiave e tag del titolo. Poiché i motori di ricerca continuano a regolare i loro algoritmi, è necessario essere al passo con le modifiche per mantenere un posizionamento elevato.

5. Recupero:

Il risultato finale del processo viene visualizzato nei risultati della ricerca.

Il legame tra SEO e marketing digitale

Molte persone pensano che non ci sia differenza tra SEO e marketing digitale, per chiarire questo, è importante esaminarli più approfonditamente. La SEO mira a portare risultati organici. D'altro canto, il marketing digitale è finalizzato all'esistenza on line olistica di un'azienda che va oltre l'ottimizzazione dei motori di ricerca. Per aiutare un business online a prosperare, è necessario adottare un approccio di marketing digitale credibile e mettere in atto un'efficace strategia SEO.

Marketing digitale integrato SEO

Alcuni esperti di marketing si riferiscono al SEO completo come marketing digitale integrato. Sempre più, la SEO si sta evolvendo in un aspetto critico di un efficace marketing digitale. Per capirlo, devi apprezzare quanto SEO è cambiato nel corso degli anni. Le tecniche che erano efficaci negli anni '90 o 2011 sono ormai obsolete e richiedono nuovi metodi. Oggi, ci sono molti altri fattori che vengono utilizzati per influenzare la SEO, inclusi i social media e i link affidabili a differenza del passato.

Creazione di un'efficace strategia SEO

Per avere un ottimo sistema SEO, devi mettere in atto un'efficace strategia SEO. Una buona strategia include:

1. Mercato di destinazione:

Una SEO efficace non è solo per indirizzare il traffico verso il tuo sito, ma dovrebbe aiutare a mettere a punto i dati demografici dei clienti e le condizioni geografiche per essere sicuro di raggiungere potenziali clienti interessati ai tuoi prodotti.

2. Approccio ottimizzato per i dispositivi mobili:

Google chiede che i siti Web si adattino ai dispositivi mobili e forniscano pari soddisfazione agli utenti su questi dispositivi, proprio come le persone che utilizzano i computer.

3. Altre opzioni nei motori di ricerca:

Per efficacia, il tuo sito non dovrebbe fare solo bene in un motore di ricerca ma attraverso altri motori di ricerca.

4. Le parole chiave corrispondono al ritorno sull'investimento:

Focalizza la tua attenzione sull'identificazione e l'utilizzo delle parole chiave pertinenti che le persone utilizzano per cercare informazioni al fine di garantire il ROI.

5. Contenuto di qualità e sito Web chiaro:

Il tuo sito web dovrebbe essere amichevole con gli utenti, chiaro da navigare e dovrebbe avere contenuti di qualità.

In definitiva, nel mondo del cambiamento degli algoritmi, dovresti sempre sapere che la SEO è un processo senza fine. Per aiutarti a prosperare in mezzo a tutti questi cambiamenti, pensa al tuo pubblico di riferimento, metti in atto solide strategie di ottimizzazione e pensa all'usabilità del tuo sito.